IdéeSport

Comunicato per i media

23/08/2021

Cambio nel Consiglio di Fondazione: Michael Daphinoff è il successore di Anne-Marie Solari Bozzi

Il livello strategico della Fondazione IdéeSport riceve rinforzi: l’avvocato Michael Daphinoff, nuovo membro del Consiglio di Fondazione, assume la carica di vicepresidente. Sostituisce Anne-Marie Solari Bozzi, che si è impegnata per IdéeSport per oltre vent’anni.

Dopo oltre vent’anni Anne-Marie Solari Bozzi ha deciso di lasciare la Fondazione IdéeSport. Con la sua attività come membro del team, nel 1999 ha partecipato alla creazione del primo Midnight Basketball e da quel momento non ha mai smesso di sostenere con grande energia la Fondazione; negli ultimi 15 anni in veste di membro del Consiglio di Fondazione. Secondo le sue dichiarazioni, le cose che lei ha particolarmente apprezzato sono state le diverse origini e competenze dei colleghi e delle colleghe del suo team e la possibilità di sostenere bambine/i e giovani tramite la creazione di un progetto che viene continuamente migliorato e adeguato alle circostanze. «Per me è stata una grande soddisfazione anche assistere e contribuire alla crescita e alla costante acquisizione di professionalità», afferma Anne-Marie Solari Bozzi. Ritiene che sia arrivato il momento di lasciare il posto a persone capaci di portare nuovo entusiasmo e nuove idee creative.

Un successore impegnato su più fronti

Il successore nel livello strategico della Fondazione è l’avvocato Michael Daphinoff, nato nel 1982, che è anche impegnato sul fronte politico come membro del consiglio del partito «Die Mitte Stadt Bern» ed è presidente dell’Ufficio federale di conciliazione per i conflitti collettivi di lavoro.
Michael Daphinoff è venuto a conoscenza di IdéeSport una decina di anni fa, quando Luana Almonte, anche lei membro del Consiglio di Fondazione, era responsabile regionale per Berna e Soletta e stava cercando sostegno finanziario e politico allo scopo di incrementare la notorietà e il successo della Fondazione. Il principio di IdéeSport di creare nelle palestre uno spazio di movimento e di incontro dedicato alle/ai bambine/i, dove origine, genere, ecc. non hanno alcun peso, lo aveva convinto fin da subito; è stato così che Michael Daphinoff ha iniziato a seguire il lavoro della Fondazione e ora è soddisfatto del suo impatto positivo sulla società e del successo registrato dai programmi dedicati a bambine/i e giovani.

Il principio della Fondazione convince

Michael Daphinoff è felice di impegnarsi nel Consiglio di Fondazione e guarda con fiducia alle sfide che verranno: «con i suoi progetti e le palestre aperte IdéeSport contribuisce alla promozione della salute e all’integrazione sociale, rende felici bambini e bambine e offre momenti di sport pieni di gioia – si tratta di una cosa incredibilmente preziosa e bella!» Anne-Marie Solari Bozzi porge al suo successore i suoi migliori auguri e chiude il suo periodo presso IdéeSport con un sentimento positivo rivolto al futuro: «mi sentirò comunque sempre legata alla Fondazione e osserverò il suo sviluppo con gioia e orgoglio.»

Contatti per ulteriori informazioni:
Alessandra Godenzi, Comunicazione Svizzera italiana, alessandra.godenzi@ideesport.ch, 091 826 40 70

Comunicato per i media

Download

Desidera leggere questo comunicato stampa in PDF?

IdéeSport

Media

Legga i nostri comunicati più recenti sui programmi MiniMove, OpenSunday, MidnightSports, EverFresh e CoachProgram e si informi sulle novità dei progetti. 

Torna su