IdéeSport News

1999-2019: 20 anni di IdéeSport

30/08/2019

La stagione 2019/2020 è decisamente speciale per la Fondazione IdéeSport in quanto festeggia i 20 anni d’attività. Il culmine della stagione di festeggiamenti si terrà nel fine settimana del 16 e 17 novembre, quando in tutti i 161 progetti in Svizzera si terranno diversi eventi speciali con sportivi, società, DJ, musicisti e altre organizzazioni.

Il 18 settembre 1999 prese avvio il primo progetto Midnight nel quartiere zurighese di Seefeld. I promotori della Fondazione volevano offrire ai giovani del Kreis 4 – area particolarmente “calda” di Zurigo – un’alternativa agli spazi abitualmente caratterizzati dal consumo di sostanze stupefacenti e alcol: nacque così il punto d’incontro sportivo «Midnight Basketball». Inizialmente si pensava si sarebbero presentati 20 partecipanti, ad arrivare furono invece più di 140 giovani. Nel frattempo, MidnightSports non è più solo attrattivo per gli appassionati di basket, ma offre diverse attività sportive e di movimento. Poco dopo la sua fondazione, IdéeSport lanciò inoltre dei progetti per un pubblico ancora più giovane: OpenSunday per i bambini delle scuole elementari e MiniMove per i bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni e i loro genitori. Oggi IdéeSport coordina 161 progetti a livello nazionale.

Fine settimana di festeggiamenti con personalità importanti
Dopo 20 anni la domanda di spazi d’incontro è rimasta immutata, una ragione sufficientemente valida per festeggiare durante la stagione 2019/2020. Il culmine si terrà nel fine settimana del 16 e 17 novembre, quando in tutti i 161 progetti in Svizzera si svolgeranno eventi speciali con celebrità e diverse collaborazioni. IdéeSport ha infatti invitato sportivi, società, DJ, musicisti e altre organizzazioni per offrire ai bambini e ai giovani un pomeriggio e una serata speciali.

Prime conferme da parte di celebrità dello sport
La Fondazione ha già ricevuto le prime conferme e sarà onorata della presenza – oltre che di interessanti società locali – di assi dello sport come Marc Zellweger, ex giocatore della nazionale di calcio, Michael Kauter, vincitore della coppa del mondo e medaglia di bronzo ai campionati europei di scherma, Chris Harmat, vincitore della coppa del mondo nel parkour e Ninja Warrior, e Philip Handler, che ha preso parte ai giochi paralimpici del 2012 e del 2016.

Cerchiamo ulteriori celebrità e associazioni
L’obiettivo di IdéeSport è offrire un giorno indimenticabile ai bambini e ai giovani di tutti i 161 progetti. Idee, possibili contatti di personalità importanti o di società locali sono molto apprezzati e possono essere trasmessi a Claudia Michelotti, tel. 091 826 40 70, claudia.michelotti@ideesport.ch. Grazie!

IdéeSport

News

Per vedere tutti gli highlights:

Torna su