IdéeSport News

L’analisi d’efficacia per il CoachProgram mostra un impatto positivo

26/08/2021

L’anno scorso, IdéeSport ha sviluppato un modello d‘efficacia per il CoachProgram, che illustra – in relazione alle/ai giovani coach – i risultati raggiunti, con quali mezzi e attraverso quale modalità. Come parte della sua tesi di laurea, David Portmann ha esaminato questi obiettivi d’efficacia e ha dimostrato che il CoachProgram di IdéeSport ha un’influenza positiva sullo sviluppo personale e professionale delle/dei coach.

Il CoachProgram è parte integrante della Fondazione IdéeSport da 15 anni. Esso sostiene e forma in modo mirato le/i giovani coach, che sono l’elemento centrale delle serate e dei pomeriggi di IdéeSport. Le/i coach gestiscono le attività, accompagnano le/i partecipanti e acquisiscono esperienze e competenze personali che facilitano in seguito il loro accesso nel mondo del lavoro. Dall’inizio del CoachProgram, IdéeSport ha raccolto dati sul numero di giovani formate/i, ma non sull’impatto che il programma ha su di loro. I risultati sono basati sull’esperienza. Dal 2019, con il sostegno della Fondazione Beisheim, un gruppo di lavoro di IdéeSport sta lavorando in modo intensivo sulla valutazione dell’impatto del CoachProgram. 

Modello d’efficacia con sette competenze

Il gruppo di lavoro ha elaborato un modello d’efficia del CoachProgram che illustra – in relazione alle/ai giovani coach – quali risultati sono raggiunti, con quali mezzi e attraverso quale modalità. Come parte della sua tesi di laurea in economia presso l’università professionale di Lucerna, David Portmann ha esaminato in quale misura IdéeSport raggiunge gli obiettivi d’efficacia per le/i giovani coach nella Svizzera tedesca. Lo studente si è concentrato su sette obiettivi d’efficacia connessi con l’autoefficacia, la consapevolezza sulla salute, la capacità di assumere un ruolo esemplare, la capacità di collaborazione, la comunicazione e la gestione dei conflitti, così come le abilità relative all’educazione tra pari.

Portmann è giunto alla conclusione che il CoachProgram di IdéeSport ha un’influenza positiva sullo sviluppo personale e professionale delle/dei coach. Ha inoltre dimostrato che lo sviluppo delle competenze aumenta con la durata dell’impiego presso IdéeSport e con l’età. Ha anche constatato una differenza nelle competenze promosse a seconda del programma, della funzione e del numero di stagioni. La conclusione è che tutte/i le/i giovani intervistate/i sviluppano una preziosa esperienza nel ruolo di guida, sostenitrice/ore e coach. Le competenze che hanno ricevuto i punteggi più alti sono state la capacità di essere d’esempio, l’autoefficacia e le abilità relative all’educazione tra pari.

Raccomandazioni per il futuro

Il lavoro di tesi ha anche esaminato come il CoachProgram dovrebbe essere adattato al fine di ottenere risultati ancora più orientati all’efficacia. Tra le altre cose, l’accompagnamento e la riflessione durante lo svolgimento del lavoro sono cruciali per l’apprendimento personale e lo sviluppo delle competenze. Una collaborazione su diverse stagioni è altrettanto importante. L’obiettivo deve quindi essere quello di motivare le/i giovani a collaborare su più stagioni. Potrebbe anche essere utile motivare le/i coach a impegnarsi in diversi programmi per espandere i loro campi di competenza. 

IdéeSport

News

Per vedere tutti gli highlights:

Torna su