IdéeSport News

MiniMove in tutta la Svizzera

05/03/2020

Il programma MiniMove è ora presente in tutte le regioni linguistiche della Svizzera. La Svizzera romanda ha inaugurato il suo primo progetto MiniMove a novembre 2019 a Yverdon-les-Bains e la partecipazione ha superato qualsiasi aspettativa: i coach hanno accolto in media ogni pomeriggio 272 bambini e adulti! IdéeSport è orgogliosa dello sviluppo di questo programma di sostegno alla prima infanzia, che riscontra un grande successo su tutto il territorio nazionale.

Il programma MiniMove è stato ideato nel 2011 da IdéeSport e i primi progetti sono stati realizzati nella Svizzera tedesca, in seguito il programma è stato esteso nella Svizzera italiana. Per la Svizzera romanda il percorso è stato un po’ più lungo in quanto lo sviluppo delle politiche di sostegno alla prima infanzia è avvenuto più tardi in questa regione, inoltre l’offerta gratuita di attività di svago per le famiglie con bambini in età prescolare è tuttora limitata. L’attuazione del programma MiniMove in questa regione linguistica è durata circa 3 anni. Avere poca concorrenza può essere positivo ma significa al contempo che tutto è da costruire, sia a livello dei partenariati sia per quanto concerne il riconoscimento del programma. Convinto della validità del concetto MiniMove, un comune vodese ha iniziato una collaborazione con IdéeSport per l’attuazione di un primo progetto nella Svizzera romanda, MiniMove Yverdon-les-Bains. Esso si rivolge alle famiglie con bambini piccoli (da quando sono in grado di camminare fino ai 5 anni di età) e si svolge la domenica mattina. Il progetto è stato inaugurato a novembre 2019 e il successo è stato immediato: 385 persone hanno preso parte all’inaugurazione!

Creare dei legami e costruire ponti

Forte dell’esperienza di IdéeSport, MiniMove Yverdon-les-Bains si è ispirato ai punti di forza di ogni altro progetto MiniMove in Svizzera. Già dal primo incontro informativo, l’entusiasmo era palpabile e il progetto ha suscitato un vivo interesse presso i professionisti e i volontari che operano negli ambiti della prima infanzia, dell’integrazione, della salute, dello sport, della gioventù e dell’infanzia della regione settentrionale del Canton Vaud. Grazie a un gruppo di lavoro che si è dedicato con impegno alla promozione del progetto, le famiglie di questa regione sono state informate tramite numerosi canali e molte di loro hanno deciso di scoprire il progetto. Quasi 1’500 persone hanno partecipato alle mattine di MiniMove Yverdon-les-Bains e alcune famiglie si presentano in palestra ogni fine settimana.

Una vera e propria piattaforma di scambio a disposizione delle società e degli enti locali, MiniMove Yverdon-les-Bains accoglie quasi ogni domenica degli enti esterni. Che sia nell’angolo caffè per uno scambio tranquillo (incontro di ProJuventute con i genitori, servizi della Croce Rossa, presentazione di Femmes-Tische, atelier sull’alimentazione con una dietista) o in palestra per sperimentare una nuova attività (zumba, ginnastica, rugby, capoeira, massaggi, educazione musicale per bambini, arrampicata, badminton), questo progetto ha consentito di creare dei legami tra le famiglie e con le altre offerte della regione.

IdéeSport

News

Per vedere tutti gli highlights:

Torna su