IdéeSport News

Un ringraziamento ai coach per il loro impegno

05/03/2020

Quando i team dei progetti si trovano per trascorrere assieme una serata divertente nelle diverse regioni, significa una cosa sola: si stanno, di nuovo, svolgendo le reunion! Con le reunion la Fondazione IdéeSport ringrazia i coach e i responsabili di serata o pomeriggio per il loro instancabile impegno. I coordinatori dei progetti organizzano un programma apposito per i team delle palestre che devono solo divertirsi. Le reunion consentono inoltre anche lo scambio tra i coordinatori e i team, rafforzando così il senso di appartenenza dell’intera organizzazione.

In tutte le regioni linguistiche della Svizzera si svolge annualmente la reunion, un evento volto a ringraziare i team delle palestre. IdéeSport ringrazia in questo modo i coach e i responsabili di serata / pomeriggio per il loro duro lavoro e il fantastico impegno, poiché senza i coach i progetti non potrebbero funzionare: ogni fine settimana organizzano infatti le attività nelle palestre e accompagnano i bambini e i giovani partecipanti. «I coach garantiscono che in palestra tutto funzioni. Sono il cuore del programma e rendono i progetti ciò che sono», spiega Dana, coordinatrice progetti presso IdéeSport.

Un insolito cambio di ruolo

Durante le reunion avviene un inusuale cambio di ruolo tra i coach e i coordinatori, con i primi che possono per una volta godersi le attività e i secondi che si occupano della loro organizzazione. «È stato bello alla fine della stagione trovarsi ancora tutti assieme per un evento. I coach si sono divertiti davvero molto durante la serata ed erano felici di essere presenti assieme al proprio team», racconta Julia, capo progetto a OpenSunday, rispetto alla reunion 2019 a Berna.

Le reunion si svolgono ogni anno in tutte le regioni con formule diverse: quest’anno la Svizzera italiana ha proposto una cena con animazione a cui sono seguiti balli scatenati, nella Svizzera tedesca è stata proposta una sfida tra team con diversi giochi e attività e nella Svizzera francese la ONG Euphoria e i coach hanno organizzato un flash mob.

Un momento prezioso di condivisione

Le reunion non sono solo una dimostrazione di gratitudine ma rappresentano anche un contesto informale in cui i team delle palestre e i coordinatori possono incontrarsi.

Sono dunque un punto di incontro per i coach, i responsabili di serata e pomeriggio e i coordinatori di tutti i progetti, che condividono una missione comune: realizzare progetti di movimento e incontro, promuovendo così la salute, l’integrazione sociale di bambini e giovani e la prevenzione del consumo di sostanze che creano dipendenza.

Un evento prezioso per interagire, conoscersi meglio e divertirsi insieme!

IdéeSport

News

Per vedere tutti gli highlights:

Torna su