La storia di IdéeSport

Congressi – Quale potenziale ha lo sport?

Quale potenziale ha lo sport? Questa domanda è stata dibattuta da specialisti nel corso dei tre congressi interdisciplinari organizzati da IdéeSport dal 2008 al 2012. In primo piano si trovavano soprattutto i temi legati alle opportunità socioeconomiche che lo sport è in grado di offrire, ma anche la promozione della salute e la prevenzione delle dipendenze tramite lo sport sono state oggetto di discussione.

Lo sport ha acquisito un ruolo estremamente importante e si colloca tra le attività del tempo libero più amate. Già oltre 10 anni fa la domanda «Quale potenziale ha lo sport» è stata intensamente discussa e analizzata. Nel 2008 IdéeSport ha organizzato per la prima volta un congresso interdisciplinare attorno a questo quesito. Dopo due e quattro anni sono seguiti altri congressi sullo stesso tema. Ad ogni congresso hanno partecipato circa 150 specialisti degli ambiti sportivi e sociali.

Ai congressi il concetto di sport abbracciava diverse forme di movimento, gioco e sport a cui possono partecipare tutte le persone, sole o in gruppo e in luoghi diversi, indipendentemente dal genere, dall’età e dalla provenienza sociale e culturale. Legata al concetto di sport era anche la consapevolezza che esso contribuisce positivamente al benessere psichico, fisico e sociale e al miglioramento delle prestazioni fisiche e mentali.
I temi e le discussioni dei congressi si concentravano in particolare sulle opportunità socioeconomiche e per la salute che lo sport offre ai giovani e ai bambini. Le competenze e nozioni emerse nei dibattiti sono state in seguito messe in pratica da IdéeSport nei suoi progetti di promozione del movimento e della socializzazione per i giovani e i bambini.

Importanza sociale dello sport
Le discussioni evidenziavano come lo sport riesca a far incontrare persone di diversa provenienza, promuovendo in questo modo l’integrazione interculturale. Grazie allo sport si stimolano i contatti sociali e si allacciano nuove amicizie, fattori molto importanti per i giovani e i bambini. Inoltre, lo sport sostiene le competenze sociali e incrementa l’autostima. I giovani e i bambini imparano a conoscere i loro punti di forza e i loro limiti così come a utilizzare i primi e superare i secondi.

Una salute migliore
Lo sport assicura una salute migliore ed è essenziale per il benessere mentale: esso non promuove infatti solo le competenze motorie bensì anche le capacità cognitive dei giovani e dei bambini. Inoltre, grazie ad attività di movimento praticate regolarmente, si prevengono malattie e infortuni che insorgono con l’età. Lo sport rappresenta un mezzo fondamentale per lo sviluppo dell’identità poiché l’atteggiamento e gli schemi comportamentali verso le attività di movimento, che si protraggono spesso nell’età adulta, prendono forma già nella prima infanzia. Per questo, i bambini che praticano sport già ad una tenera età hanno la tendenza da adulti a condurre uno stile di vita più attivo.

Prevenzione attraverso lo sport
Con lo sport si perseguono anche altri obiettivi, in particolare quelli legati alla prevenzione delle dipendenze e della violenza. Durante i congressi sono stati soprattutto gli animatori socio-culturali ad occuparsi di questi temi. Una delle riflessioni riguardava la difficoltà nel pianificare delle misure prevedendone con una certa sicurezza gli effetti e quindi la necessità di sviluppare e testare nuovi approcci per acquisire conoscenze utili a lungo termine.

I programmi di IdéeSport – non solo programmi sportivi
Lo sport rappresenta un’attività importante per diversi ambiti sociali e connessi con la salute. Dai programmi di promozione del movimento di IdéeSport i giovani e i bambini traggono molteplici benefici: la salute e l’integrazione sociale vengono favorite, indipendentemente dalla provenienza o dal genere degli individui. Inoltre, siccome i giovani si incontrano in uno spazio in cui è vietato consumare sostanze che creano dipendenza, si contribuisce alla prevenzione delle dipendenze. Nell’ottica di aiutare i giovani a prendere delle buone decisioni in futuro, un programma mirato di prevenzione del consumo delle sostanze che creano dipendenza offre alle ragazze e ai ragazzi l’opportunità di confrontarsi con questa tematica.

IdéeSport

Storia

Questa è l’intera storia.

Torna su