La storia di IdéeSport

Potere femminile grazie a KickIt

Il progetto per bambine KickIt si svolge per la prima volta a Zurigo nel 2012. L’offerta gratuita, che vede il calcio come protagonista, si rivolge alle bambine della scuola elementare, indipendentemente dalla loro origine o dalle capacità sportive. Delle giovani si occupano della conduzione del programma e seguono le bambine. L’allenamento variato è fonte di motivazione per queste ultime e le sostiene nello sviluppo delle proprie capacità sportive e dell’autostima. L’insufficiente apporto di fondi, in rapporto alla forte e rapida crescita del programma, porta alla chiusura di quest’ultimo nel 2016, vittima del suo stesso successo.

Swisslos berichtet über die Freude der Mädchen beim Fussballspielen und die Herausforderungen der Fussballassistentinnen

IdéeSport

Storia

Questa è l’intera storia.

Torna su